Sostieni la fondazione Casa di Carità

Il nostro marchio

Il nostro marchio

Il marchio che contraddistingue la Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri è caratterizzato dal quadrato che simboleggia la Casa e che vuole veicolare un senso di stabilità e concretezza.

All’interno di questo quadrato è posta la croce, elemento grafico fondamentale per la nostra identità. La croce è posta in posizione centrale e ha altresì la funzione di richiamare graficamente una finestra, una grata: questo richiama l’immagine del carcere, ambito di intervento di uno degli enti cofondatori della Fondazione.

Come si vede, da questa grata filtrano dei raggi, tutti convergenti in un unico punto di origine. Tali raggi, che sono in numero simbolico di 7, stanno a rappresentare il trascendente, che illumina e cambia la vita della persona, che dà senso e rende sacre tutte le attività umane, tra cui la formazione e il lavoro. Inoltre, questi raggi convergenti conferiscono un senso di prospettiva, un’idea di crescita per il futuro, nell’ottica della speranza cristiana. Infine, i raggi che filtrano dalla finestra simboleggiano anche la libertà e la possibilità di reinserimento sociale delle persone carcerate.

Come si nota, i raggi cambiano colore passando all’interno del quadrato: questo vuole simboleggiare il cambiamento positivo che la Fondazione vuole imprimere in tutti coloro che ad essa si rivolgono, in una logica di formazione integrale della persona umana.

I colori definiti per il marchio, blu e arancio, sono i colori istituzionali di Casa di Carità.

Consulta la Normativa di utilizzo del Marchio

Attenzione: Per utilizzare il marchio di Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus è necessario richiedere il consenso alla Sede Centrale
(tel. 011.2212610 - comunicazione@casadicarita.org) e ricevere autorizzazione scritta.