Sostieni la fondazione Casa di Carità

Apprendisti

Apprendisti

La Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri ha realizzato percorsi di formazione da oltre 10 anni, dapprima in modo sperimentale, collaborando con organismi bilaterali già nel 2000 e contribuendo alla formazione dei tutor all’interno di progetti sperimentali realizzati con l’API Torino, e poi in modo strutturale e continuativo con percorsi per apprendisti come previsto dal Decreto legislativo 10.09.2003 n. 276.
Nell’anno 2010 hanno frequentato percorsi formativi nella Casa di Carità oltre 550 apprendisti.
L’Ente, però, ha continuato a sperimentare soluzioni didattiche in grado di migliorare la qualità di questo particolare percorso di formazione, cercando strategie nuove volte a valorizzare il ruolo formativo che l’impresa può svolgere in una collaborazione virtuosa fra strutture formative: nell’ambito di tale impostazione l’impresa è il luogo principale di erogazione delle competenze professionalizzanti, sulla base di progetti costruiti in collaborazione con soggetti terzi che si occupano poi di monitorare l’andamento del percorso.
Per questo motivo l’Ente ha aderito alla proposta promossa dalla Provincia di Torino per realizzare percorsi fortemente innovativi ed individualizzati, costruiti a partire dalle aspettative e dai fabbisogni di professionalità espressi dal singolo apprendista e dalla singola azienda, ideati per valorizzare e capitalizzare le esperienze professionali che il giovane acquisisce nel contesto di questa specifica tipologia contrattuale.