Sostieni la fondazione Casa di Carità
YouTube

Bando Scroll! Come ti apro la città

Bando Scroll! Come ti apro la città

La Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri Onlus ha il piacere di segnalare un'interessante iniziativa rivolta a giovani dai 15 ai 29 anni, italiani o stranieri, residenti a Torino e nella Città Metropolitana, non occupati, non laureati e non impegnati in percorsi di studio o tirocinio: Il Museo Ettore Fico con Fondazione Contrada Torino Onlus, in collaborazione con la Soprintendenza archeologia, belle arti e paesaggio per la Città Metropolitana di Torino, la Città di Torino, indicono un bando finalizzato alla selezione di idee per produzioni artistiche da realizzarsi sull'area di Barriera di Milano a Torino.

Il progetto prevede che i partecipanti al bando possano proporre, tramite delle produzioni creative, la loro visione della città o di parti di essa. Per fornire questa opportunità, i promotori dell'iniziativa hanno previsto un percorso formativo che permetterà ai sei soggetti (o gruppi) selezionati di realizzare concretamente le loro idee e in seguito trasferirle o rappresentarle nello spazio pubblico.

La rappresentazione dei risultati delle proposte ricadrà sull'area di Barriera di Milano, in quanto territorio fertile e ricettivo che ha visto negli ultimi anni l’innesto di diverse azioni a carattere artistico e culturale che, opportunamente implementate, possono portare a significativi miglioramenti sociali.

Si richiede l’ideazione di una proposta che racconti, con l’uso di linguaggi contemporanei quali arti visive (pittura, scultura, graffiti, fotografia, video, design, ecc.), arti performative (teatro, danza, arte circense e di strada ecc.), scrittura (racconti, poesia, ecc.), musica (rap, rock, cantautori, ecc.), cibo (food design, gastronomia, ecc.), parti di Città (luoghi, spazi, oggetti, visioni, temi) che siano per i proponenti significative ed efficaci per realizzare una rappresentazione/ interpretazione dello spazio/territorio cittadino in cui vivono e in cui si riconoscono.

Le proposte dovranno essere inviate tramite posta elettronica all'indirizzo prendiparte@museofico.it entro le ore 24.00 del 14 febbraio 2019.

Per avere maggiori dettagli sull'iniziativa vi invitiamo a visitare il sito dedicato e a consultare il bando.