Sostieni la fondazione Casa di Carità
YouTube

Ovada

Ovada

News

23/04/2018 - 15:04

L'obiettivo è uno: informare.

23/04/2018 - 14:41

Dopo rastrellamenti, lotte, deportazioni, bombe, fame...la guerra era finita!

comune di ovada - parrocchia - css
18/04/2018 - 13:56

Giovedì 19 aprile 2018, dalle ore 20.45, presso il nostro Oratorio Votivo, si svolge l'incontro pubblico "Gioco d'Azzardo patologico".

18/04/2018 - 13:06

In questi ultimi tre anni, l'Oratorio Votivo ha lavorato, e continuerà a farlo, nell'ambito della valorizzazione del capitale umano come obiettivo trasversale fondamentale per l’attivazione dei nodi degli stakeholders, generando opportunità di crescita.

17/04/2018 - 09:29

In questi mesi sentirete parlare spesso di 5×1000. Per alcuni non ci sono dubbi su cosa sia, per altri invece è bene fare un po’ di chiarezza e spiegarvi perché noi, e associazioni no profit come noi, vi chiediamo di donarlo.

13/04/2018 - 15:28

​Quante volte ci siamo detti "evidentemente non parliamo lo stesso linguaggio"... ​un'espressione che utilizziamo quando ci rendiamo conto che non ci siamo fatti capire dai nostri interlocutori.

13/04/2018 - 15:15

​In avvio i nuovi laboratori, gratuiti per ragazzi delle medie, del nostro progetto "​L’Orto dei talenti - Orti…Arti & Mestieri" finanziato con il contributo della ​Compagnia di San Paolo nel

06/04/2018 - 15:15

​“Trattiamo bene la terra su cui viviamo: essa non ci è stata donata dai nostri padri, ma ci è stata prestata dai nostri figli.” Se vogliamo salvaguardare il nostro pianeta e il benessere delle generazioni future è indispensabile cambiare le nostre abitudini quotidiane.

pf training
29/03/2018 - 11:32

Cosa c'è di più interessante per un aspirante progettista di vivere un'esperienza all'interno di una delle più grandi aziende del nostro territorio?

29/03/2018 - 11:22

Di fronte alla tragedia di decine di migliaia di profughi che fuggono dalla morte per la guerra e per la fame, e sono in cammino verso una speranza di vita, il Vangelo ci chiama, ci chiede di essere “prossimi”, dei più piccoli e abbandonati. A dare loro una speranza concreta.

Pagine