Sostieni la fondazione Casa di Carità
InstagramLinkedinYouTube

Ecco le t-shirt realizzate in carcere (progetto “am@netta”)

Ecco le t-shirt realizzate in carcere (progetto “am@netta”)

am@netta è un laboratorio artigianale di stampa su tessuto, pensato dall'associazione Brughiera CàDaMat (fondata dal Garante dei Detenuti di Busto Arsizio), per offrire un’occasione di riscatto ad alcuni detenuti e, intanto, parlare di Libertà con un sorriso.

Dopo poco più di un anno di lavoro gestito internamente con l’aiuto di alcuni ragazzi in misura alternativa, da questo agosto il laboratorio è ospitato all'interno del carcere di Novara, dove l’associazione bustocca ha assunto un detenuto e ne coinvolgerà un secondo a partire dal nuovo anno. Per far conoscere i propri scopi e i propri servizi, am@netta realizza delle t-shirt FREEDOM DREAMERS ispirate al mondo delle due ruote, tutte con delle manette stilizzate che fanno parte del disegno, ma più che allo sviluppo del proprio brand, punta a collaborare con privati, associazioni e istituzioni di ogni tipo per stampare i loro capi promozionali (magliette, felpe, cappellini, grembiuli, bandiere...).

Il ricavato di ogni commissione servirà per pagare gli stipendi dei detenuti assunti, per aumentarne il numero e per realizzare altri progetti o eventi culturali per raccontare le difficoltà di chi vive con meno libertà degli altri, perché detenuti, malato, portatore di handicap o vittima di pregiudizi.

Fondazione Casa di Carità Arti e Mestieri di Santhià ha collaborato con am@netta, per la stampa delle magliette a favore dei corsi Operatore del benessere e Tecnico dell'acconciatura, di cui si può vedere in foto l'originale creazione del logo che simboleggia la collaborazione fra le 2 realtà: le manette disposte ed incrociate in modo particolare, riescono a raffigurare in realtà un phon per parrucchiere.

Una divisa davvero originale e unica per le nostre future acconciatrici!