Sostieni la fondazione Casa di Carità
InstagramLinkedinYouTube

Ouverture

Ouverture

Ouverture: studio di fattibilità per la prevenzione della criminalità urbana e attivazione e sviluppo delle reti di aiuto, cura, educazione e controllo

Obiettivi :
- Mappare il livello di sicurezza dei quartieri oggetto della ricerca, valutare scostamenti significativi tra insicurezza reale e percepita, identificare le strategie attuate per fronteggiare l’insicurezza;
- Utilizzare il rapporto cliente-commerciante-istituzione come punto di “aggancio” per conoscere, valutare ed intervenire sulla criminalità presente in molte aree cittadine;
- Studiare e favorire lo sviluppo di strumenti, modalità e prassi idonee ad affrontare il fenomeno dell’espulsione del commercio e dell’artigianato da parte della micro-delinquenza;
- Strutturare e consolidare, rendendola stabile ed operativa, una metodologia di lavoro in rete, capace di rappresentare anche una best-practice, la cui azione possa mantenersi su livelli di efficacia anche dopo la conclusione del progetto.

Azioni:
Ricerca, attraverso questionari ed interviste, focus group, sulla percezione di sicurezza/insicurezza in due quartieri o zone (con/senza attività commerciali) di cinque città (Alessandria, Torino, Catanzaro, Parigi e Liegi). Tavoli plurifunzionali e multisettoriali. Lavoro di rete, attraverso gli strumenti della "Clinica della Concertazione" e verifica dei primi risultati ottenuti, in vista di un allargamento della rete che coinvolga gli operatori dei servizi commerciali ed artigianali.

Ente Finanziatore
Programma AGIS - codice progetto jai/2003/agis/052

Capofila: CFPP Torino

Ruolo Casa di Carità: Coordinatore del progetto

Partner coinvolti

SRF (Torino, Italia), ADTECH (Alessandria, Italia), ARCI (Catanzaro, Italia), Ecole et Famille (Parigi, Francia), ILTF (Liegi, Belgio)

Materiali:
Il Progetto

Anno/i: 
2003 - 2005