Sostieni la fondazione Casa di Carità
InstagramLinkedinYouTube

Asti

Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza

Sede: 
Asti
Svolgimento corso: 
Asti - Via Testa, 89
Ore: 
600 ore
Fascia oraria: 
Diurno
Destinatari del corso: 
Disoccupati maggiori di 18 anni
Titolo di studio richiesto: 
Diploma
Obiettivi del corso: 

Il Tecnico dei servizi di promozione e accoglienza presidia il processo di erogazione dei servizi di promozione e accoglienza attraverso l'individuazione delle risorse, l'organizzazione operativa, il monitoraggio e la valutazione del risultato, l'implementazione di procedure di miglioramento continuo. Svolge attività relative alla definizione e promozione di servizi/prodotti e di organizzazione di spazi e strutture ed eventi, predispone il piano promozionale e cura i rapporti con i clienti e i fornitori.

Aree Formative: 

Area Integrativa: Tecnologie informatiche. Sicurezza e igiene. Pari opportunità. Area professionalizzante: Organizzazione aziendale e del lavoro. Il servizio di accoglienza, informazione e promozione. Risorse e opportunità del territorio. Tecniche, materiali, strumenti, strategie per l’informazione e la promozione e dei prodotti/servizi e per la comunicazione pubblicitaria. Marketing operativo, turistico e culturale. Elementi di contabilità, di contrattualistica fornitori, di tecnica commerciale, di approvvigionamento. Principi di customer satisfaction, di fidelizzazione del cliente, tecniche di ascolto e di comunicazione, di negoziazione e problem solving. Organizzazione congressi ed eventi. Elementi di contrattualistica di settore, di gestione logistica, di time planning. Organizzazione di eventi in spazi pubblici.

Risorse impiegate: 

Laboratorio informatico. Laboratorio multifunzionale. Attrezzatura multimediale.

Durata corso: 
600 ore di cui 240 di STAGE
Orari: 

Dal lunedì al venerdì dalle ore 8,15 alle ore 13,15

Inizio / Termine: 
Gennaio 2020 - Giugno 2020
Frequenza: 
Gratuita - Marca da bollo per Attestato finale di Specializzazione
Criteri di ammissione: 

Per accedere al corso occorre essere disoccupati giovani (=> 18 anni) e adulti in possesso di qualifica di comparto, diploma professionale, diploma di istruzione secondaria superiore o laurea. L'eventuale ammissione di destinatari in possesso di qualifica professionale relativa al comparto è subordinata al superamento delle prove selettive standard predisposte per i percorsi IFTS.

Certificazione: 

ATTESTATO DI SPECIALIZZAZIONE

Stato finanziamento: 
Approvato e finanziato
Data di aggiornamento: 
Lunedì, 16 Settembre, 2019